Google, Ricavi, Pubblicità, Smartworking, e … chi più ne ha più ne metta

Nel primo trimestre del 2021 Google ha quasi triplicato il proprio utile: 55,31 miliardi di dollari. Un trend di crescita del +34%, di 18 miliardi di dollari. Con numeri così eclatanti il nostro articolo potrebbe terminare immediatamente. Con due sole righe di testo.
Sono proprio questi numeri che ci portano a riflettere su questo “passaggio digitale” che noi, oramai da quasi un decennio, abbiamo deciso di chiamare Mondo 2.0:

• • •

Clubhouse: l’evoluzione del Social Network

Le numerose, talvolta giustificate, critiche ai Social Network e al loro uso, non tengono conto che Internet sta percorrendo i suoi primi passi. Siamo solo all’inizio di un percorso digitale, iniziato da poco più di un decennio.
Clubhouse, il “Social Network” del momento, è la dimostrazione di come le piattaforme social possono evolvere verso nuove e impreviste direzioni.

• • •

Il formidabile utente di Internet

Di tanto in tanto, specie nelle giornate fredde, invernali, quando è più difficile passare molto tempo all’aperto, ci consoliamo ascoltando musica in Internet. Spesso tramite Spotify, talvolta tramite YouTube.
I video di YouTube sono un modo semplice per fruire musica. A dire il vero è necessario, nella versione “base” della APP, prendere dimestichezza con gli spot pubblicitari, di tanto in tanto presenti e facilmente “skippabili”. Ma fatto questo passo l’ascolto e la visione può essere estremamente piacevole.
Ci siamo imbattuti, proprio su YouTube, in un video dell’artista Stromae, ambientato nella metropolitana di Montreal:

• • •

Twitter .vs. Donald Trump? analizziamoli sociologicamente

Nella notte tra l’8 e il 9 gennaio 2021 la piattaforma social Twitter decide di escludere in via permanente Donald Trump, tale esclusione è motivata dal, citiamo testualmente, “rischio che inciti ulteriormente la violenza”.
Poche ore prima il presidente degli Stati Uniti d’America era stato sospeso in via temporanea anche dalle piattaforme Facebook e Instagram.

• • •

South Working, Suburban Working: nuovi modi di lavorare

Nel marzo 2020, improvvisamente e irreversibilmente, la nostra società è diventata digitale.
Secondo il Rapporto ISTAT “SITUAZIONE E PROSPETTIVE DELLE IMPRESE NELL’EMERGENZA SANITARIA COVID-19”:
Tra marzo ed aprile 2020 la quota dei lavoratori “a distanza” è stata del 8,8%.
L’incidenza del personale impiegato in modalità agile è arrivata al 21,6% delle imprese di medie dimensioni (rispetto al 2,2% di gennaio febbraio).
Anche dopo la fine del lockdown (maggio-giugno 2020), la quota di lavoratori impiegati a distanza pur in declino resta significativa (5,3%).

• • •

The Social Dilemma: il prodotto sei tu

In un blog completamente dedicato ad Internet alle conseguenze sociali determinate dalla rete non potevamo esimerci dal commentare il film-documentario del momento: “The Social Dilemma”.
Vi anticipiamo che il film ci è piaciuto moltissimo e non ci è piaciuto affatto.
Il film è una composizione di frammenti, interviste, commenti, riflessioni, in rapida sequenza.
Questo puzzle di contenuti e di percezioni contrastanti ci ha spinto a vedere il film più volte,  analizzare in dettaglio alcune interviste,  contenuti e mimica, prendere appunti, ricostruire la sequenza degli argomenti.

• • •

Pubblicita’ & Internet: matrimonio indissolubile

Quando abbiamo iniziato a raccontarvi l’evoluzione di Internet, nel “lontano” 2013, per meglio spiegare la diffusione dei social network utilizzavamo statistiche. Ora non abbiamo più bisogno di numeri per convincervi che Google è utilizzato da tutti, che tutti i giovanissimi sono su  Tik Tok, che tutti condividono le fotografie delle vacanze con Instagram o WhatsApp, che tutti replicano ossessivamente meme su Facebook.
Il termine “tutti” è oggi quasi un tutt’uno con la parola “Internet”.

• • •

App Immuni: Tutt’altro punto di vista

Non ci stanchiamo mai di vedere film come “I mostri” di Dino Risi interpretato dagli straordinari Gassman e Tognazzi. Questo film in modo semplice, sarcastico, racconta l’Italia e gli italiani degli anni ‘60. Molti episodi, tutti basati su storie e personaggi grotteschi, eccessi che permettono di evidenziare il pensiero, le abitudini ed anche le eccentricità degli italiani di quell’epoca.

• • •

Cosa succederà dopo il Covid?

Che società ci aspetta dopo il Covid? Tornerà tutto come prima? Quando?
E’ un momento drammatico, situazioni che nessuno di noi ha vissuto prima.
I dubbi sono molti.
Tutti ci stiamo ponendo molte domande.
Nessuno può prevedere oggi gli effetti sociali ed economici nel lungo periodo dovuti alla pandemia.

• • •

Liberta’ e Internet (ai tempi del Coronavirus)

La prima parte del XX secolo è stata caratterizzata da due guerre mondiali, guerre coloniali e conflitti locali, dittature, genocidi e deportazioni di massa, prigionie, carestie, … Questo periodo, tra i peggiori della nostra storia, aveva lasciato nei sopravvissuti una naturale esigenza di lib

• • •

Essere Tik Tokers

Il 4 ottobre 2015, nel nostro articolo “Instagram EXPO Globale”, raccontavamo i pregi del nuovo social emergente,  Instagram.
Riportiamo la frase clou del nostro articoloInstagram si lascia sfogliare, anche su dispositivo mobile, ha un forte impatto visivo,  è multicolore, è multimediale e  multilingua, permette di esporre una proiezione del proprio sé  senza doverla obbligatoriamente spiegare, è spazio espositivo globale consultato da decine di milioni di persone ogni giorno…

• • •
1 2 3 12