Torcicollo da Smartphone

Share Button
Share Button

Quest’articolo prende spunto dall’analogo “Keep Your Head Up: ‘Text Neck’ Takes A Toll On The Spine“, che a sua volta fa riferimento ad un articolo del Washington Post ‘Text neck’ is becoming an ‘epidemic’ and could wreck your spine“.
Articoli non recentissimi, entrambi del novembre del 2014, ma estremamente attuali visto il torcicollo da smartphone che abbiamo quest’oggi.

Share Button
• • •

L’ “Internet pensiero”

Share Button
Share Button

Siamo a casa di amici, una serata come tante, il padrone di casa esce dalla stanza giusto un attimo e torna con una scacchiera con tanto di  pedine della dama ben posizionate, bianche e nere nel giusto ordine. Al nostro amico squilla il telefono. Torna rapidamente indietro per rispondere.

Share Button
• • •

Internet e la pubblicita’

Share Button
Share Button

Internet e la pubblicità, francamente, non si sono mai amati. In quest’articolo cercheremo di ricostruire, passo dopo passo, i perché di questa mancata storia d’amore.
Premessa: Televisione e radio hanno, rispetto ad internet, enormi vantaggi nel presentare la propria offerta pubblicitaria.

Share Button
• • •

Le auto che si guidano da sole: Driverless cars

Share Button
Share Button

Se l’obiettivo di questo blog, il principale, è analizzare l’impatto sociale che internet e le nuove tecnologie hanno nella nostra vita, non possiamo assolutamente esimerci dall’approfondire l’evoluzione delle automobili a guida autonoma, le cosiddette “driverless cars“, le auto che si guidano da sole (autonomous car, self-driving car, robotic car, …).

Share Button
• • •

Il Doodle di Google

Share Button
Share Button

Il Doodle di Google è uno dei simboli di internet, visualizzato ogni giorno in rete da centinaia di milioni di persone,  è una vera e propria icona del nostro tempo, l’emblema di un modo diverso di comunicare, di fare informazione, di mettere in evidenza, di ricordare.
Ma perché il Doodle di Google ci piace così tanto?
Innanzitutto è semplice, si tratta di un’immagine, dalle dimensioni ben definite, mai eccessive, inserita sempre nello stesso contesto, stesso punto, stessa pagina bianca. Semplice e allo stesso tempo efficace.

Share Button
• • •

Caro Google ti vogliamo tanto bene

Share Button
Share Button

Volevamo scrivere questo articolo da molto tempo. Proprio così.
Perché se internet ha cambiato i nostri spazi, se i social hanno cambiato il nostro modo di comunicare, se gli smartphone hanno modificato quanto e dove  comunichiamo….Google ha cambiato il nostro modo di cercare e di scegliere e, indirettamente, di pensare.
Google suggerisce, stimola, ci osserva e propone di conseguenza.
È il nostro fratello maggiore o, per dirla in termini orwelliani, è il nostro “grande fratello“.

Share Button
• • •

Il passaparola in rete, the word of mouth

Share Button
Share Button

“Il posto è piccolo la gente mormora“, “in un piccolo paese come questo tutti sanno tutto“, “le notizie qui in provincia corrono veloci come il vento“,…
Le dinamiche relazionali nei piccoli centri  sono, da sempre, caratterizzate da una velocità, in termini di comunicazione e diffusione, sorprendente.

Share Button
• • •

Internet nel mondo: I numeri

Share Button
Share Button

Prendiamo spunto, come già fatto in passato, dal “Digital yearbook” realizzato da “We are social“, in particolare dalla sua “global overview” denominata “Digital in 2016” che tramite 537 slides fornisce interessanti indicazioni statistiche, globali, sull’utilizzo di internet nel 2015. Indicazioni quindi molto recenti.

Share Button
• • •

Pendolari Smart: Smart Commuters

Share Button
Share Button

Torniamo, per un attimo, indietro nel tempo. Siamo negli anni ‘60, abbiamo la possibilità, questionario alla mano, di chiedere ai passanti, cittadini degli anni ’60, come saranno i mezzi di trasporto del futuro, fra cinquant’anni o poco più, ad esempio nel 2016.

Share Button
• • •

Bebè digitali e nuovi giocattoli Smart

Share Button
Share Button

Ci stiamo trasformando in una “società digitale“, si tratta di un   processo, molto veloce,  che coinvolge un numero sempre maggiore di persone, le fa comunicare, le mette in relazione dal punto di vista emotivo e multimediale. Un processo che, nel giro di un decennio o poco più, interesserà tutta la popolazione mondiale. A rendere certo questo trend ci sono sia le crescenti statistiche di utilizzo di internet sia la  capacità digitale che i  giovanissimi, i “nativi digitali”, dimostrano in  rete.
Lo studio realizzato da ISTAT, denominato “Cittadini e nuove tecnologie”, evidenzia come la presenza di giovani in casa rende molto probabile, quasi certo, l’acquisto di un abbonamento ad internet:

Share Button
• • •

Slow Reading: Leggere con lentezza

Share Button
Share Button

Veloci, sempre più veloci. Andiamo sempre più veloci. Durante la nostra giornata, da quando si sono diffusi i dispositivi smart, telefoni e tablet, non facciamo che ricevere nuovi stimoli: testi, video, immagini, brevi file audio, email, emoticons, … . Ci arriva di tutto.

Share Button
• • •

Internet si potrà indossare

Share Button
Share Button

Cerchiamo, in questo BLOG, di evidenziare, in modo semplice, tecnologie o strumenti inediti. Tecnologie che fanno o hanno fatto (di recente) irruzione nel nostro quotidiano cambiando molte delle  nostre abitudini relazionali, sociali e lavorative.

Share Button
• • •